"La bellezza alla portata di tutti.... uomini e donne"

Chirurgia estetica viso



La chirurgia estetica del volto ha l'obiettivo di correggere gli inestetismi e moderare i segni dell'invecchiamento.

Il viso è, nel suo complesso, un grande strumento comunicativo: per tale motivo anche un piccolo difetto può causare, nelle persone che ne soffrono uomini o donne che siano, un disagio sia personale che nelle relazioni sociali.

Il chirurgo estetico deve aiutare il paziente a chiarire quali sono le correzioni possibili e soprattutto deve valutare che le aspettative siano realistiche.

Trattamento Personalizzato

La chirurgia estetica deve mantenersi un trattamento personalizzato che si definisce
nel colloquio tra medico e  paziente, dopo aver confrontato necessità e desideri  da
un lato, fattibilità e garanzie di successo dall'altro.

Dall'incontro si definiscono i necessari trattamenti nel rispetto di un moderno concetto
di chirurgia estetica del viso:

INTERVENTI SEMPRE MENO INVASIVI E RISULTATI SEMPRE PIÙ NATURALI.

L'aspetto psicologico che può derivare è uno stato di benessere e serenità, l'aumento
della propria stima e una maggiore sicurezza nelle proprie capacità.

Chirurgia estetica corpo

IL RIMODELLAMENTO CORPOREO INTEGRATO

Le tecniche di rimodellamento del corpo prevedono un approccio multidisciplinare con metodologie chirurgiche modulari per una modifica sensibile del profilo corporeo.

Una ridefinizione della taglia corporea non deve mirare solo ad una variazione volumetrica ma anche ad un inquadramento morfodinamico dipendente da vari fattori (altezza, età, sesso, razza, attività lavorativa, etc.) di cui bisogna tenere conto.

Il chirurgo estetico deve in base all’analisi di questi fattori proporre un intervento o una serie di interventi mirati a ricreare un’armonia che spesso non è disgiunta dallo stesso equilibrio che deve fare da filo conduttore tra i componenti del corpo.
Verranno analizzati quindi proposte di interventi chirurgici alla luce di quanto sopraesposto.